Visualizzazione post con etichetta Lucio Fontana. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Lucio Fontana. Mostra tutti i post

giovedì 9 gennaio 2020

97° Pitti Immagine Uomo: Peuterey

I capi iconici di Peuterey reinterpretati dagli studenti di Istituto Modartech, grazie alla collaborazione con Lectra: in occasione del 97° Pitti Immagine Uomo, la scuola di alta formazione con quartier generale a Pontedera e collaborazioni con le principali aziende dei distretti industriali della Toscana, presenta la prima capsule collection realizzata per il Brand moda originario di Altopascio.

sabato 23 settembre 2017

Milano Moda Donna: MARYLING P/E 2018

In occasione di Milano Moda Donna, MARYLING presenta la sua nuova Collezione P/E 2018 che trae ispirazione dai lavori grafici dei maestri Ellsworth Kelly, Jean Degottex e Lucio Fontana, completati dalle forme Anni' 70.

mercoledì 16 agosto 2017

MARYLING: La nuova Collezione P/E 2018

Una tela bianca che è stata splendidamente incorniciata in nero. Una tela nera che è stata tagliata con un coltello affilato.

sabato 25 marzo 2017

Baselworld 2017: Mattioli

Mattioli presenta a Baselworld 2017 la Collezione Tagli, contraddistinta da una linearità apparente. Fatta di contrasti e contraddizioni, bagliori di vitalità e singolare individualità.

lunedì 26 dicembre 2016

Angelo Marani: La bellezza dietro ad un dettaglio imperfetto

La Collezione A/I 2016-17 di Angelo Marani è caratterizzata dalla capacità di scorgere la bellezza che si nasconde dietro ad ogni dettaglio imperfetto.

venerdì 10 giugno 2016

Palazzo Madama Torino: Ospita la mostra "Gioielli Vertiginosi"

Il Palazzo Madama di Torino ospita presso la Sala Atelier una mostra dedicata all' arte orafa, in particolar modo sulla personalità artistica e umana di Ada Minola, una poliedrica scultrice, orafa, imprenditrice, gallerista, attiva a Torino nella seconda metà del ‘900.

mercoledì 9 marzo 2016

Milano Moda Donna: Angelo Marani A/I 2016-17

Lo stilista Angelo Marani è riuscito a scorgere la bellezza che si nasconde proprio dietro al dettaglio imperfetto. Come un direttore d’orchestra ha colto le varie sfumature dell’oggi e le ha armonizzate, in modo da creare la Collezione A/I 2016-17: una miscela di contemporaneità graffiante e seduzione romantica.