mercoledì 25 dicembre 2019

Gruppo Hilton: Lancia il nuovo programma Soap Recycling Programme

Hilton lancia in questi giorni il più ampio programma Europeo dedicato al riciclo di sapone, con l’obiettivo di ridurre gli sprechi e aiutare le comunità in difficoltà.

In collaborazione con Clean the World, gli hotel del Gruppo Hilton in Italia e in altri 16 Paesi in Europa
recupereranno ogni anno oltre 130 tonnellate di rifiuti, diversamente destinati alla discarica, e realizzeranno oltre 1,4 milioni di nuove barre di sapone da distribuire alle famiglie bisognose. L’ampliamento di questo programma è un passo importante verso l’obiettivo finale di Hilton di arrivare a riciclare fino al 100% dei residui di saponette.

A livello globale, ogni giorno nelle camere degli hotel vengono buttati ben cinque milioni di saponi parzialmente utilizzati, mentre migliaia di persone muoiono a causa della mancanza di accesso ai servizi igienico-sanitari di base. Clean the World cerca di fornire soluzioni ad entrambi i problemi, riciclando il sapone di scarto e fornendo barre di sapone rigenerate a famiglie che diversamente non ne avrebbero.

Quasi 200 Hotel Hilton in Europa aderiranno all'iniziativa di riciclaggio del sapone per sostenere l'iniziativa del Gruppo Travel with Purpose 2030 Goals, volta a dimezzare l'impatto ambientale - compresi gli obiettivi specifici di azzerare l’invio in discarica del sapone, riducendo così la produzione di rifiuti del 50% - e raddoppiare l'investimento per l'impatto sociale.

Simon Vincent, Executive Vice President and President, EMEA, ha dichiarato: "È nostra responsabilità proteggere le risorse naturali e garantire che le destinazioni in tutto il mondo siano preservate per le generazioni future. L'espansione del nostro programma di riciclaggio del sapone non solo ci aiuta a raggiungere i nostri obiettivi ambientali, ma contribuisce anche ad affrontare la pesante questione di mancanza di soluzioni igenico-sanitarie che vede circa 3.600 bambini sotto i cinque anni morire ogni giorno a causa della mancanza di sapone e acqua puliti".

"La collaborazione con Gruppi come Hilton ci permette di aiutare i bambini e le famiglie in caso di necessità - aggiunge Shawn Seipler, fondatore e amministratore delegato di Clean the World - Siamo entusiasti di espandere la nostra attuale partnership con gli hotel Hilton a tutta l’Europa, in quanto ci permetterà di fare un altro importante passo avanti nella lotta contro le malattie legate alla mancanza di igiene".

Per raggiungere l'obiettivo di ridurre la produzione di rifiuti del 50% entro il 2030, Hilton ha già vietato l'uso di cannucce di plastica e di miscelatori per cocktail in tutti i suoi hotel nel mondo. Per rafforzare questo impegno, entro la fine del 2020 l'azienda intende via via sostituire i kit di cortesia monouso con dispenser di prodotti da toilette nella maggior parte delle camere in tutto il mondo.

All'inizio di quest'anno, Hilton ha messo a punto delle task force regionali per esplorare nuovi modi per ridurre la plastica monouso negli hotel. In Europa, Medio Oriente e Africa, il Gruppo ha previsto la presenza di persone dedicate, che spaziano in differenti discipline aziendali, impegnate a testare nuove alternative ecocompatibili per le attività alberghiere.

Per Maggiori Informazioni: www.hiltonhotels.it 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...