lunedì 8 aprile 2019

Leghilà: Le nuove borse rivestite in Grafene

Leghilà, il marchio Italiano che nel 2004 ha rivoluzionato il mondo degli accessori ideando la prima borsa in neoprene, si presenta in una nuova veste.

Un importante rilancio del marchio, che coincide con l’introduzione di una nuova Collezione, ma soprattutto di un nuovo materiale. L’azienda, che da sempre fa dell’innovazione la propria cifra distintiva, dopo essere stata la prima ad aver utilizzato il Neoprene negli accessori, si appresta ora ad un’altra rivoluzione, vestendo il migliore neoprene delle sue borse con il Grafene, il supermateriale del futuro.


Così, le borse Leghilà, senza perdere le caratteristiche proprie del neoprene, quali morbidezza, impermeabilità, indeformabilità, sono ulteriormente arricchite dalle qualità del materiale più forte, resistente e flessibile attualmente esistente. È sempre possibile lavarle in lavatrice tutte le volte che si vuole, anche se se ne sente meno la necessità, dato che con questo nuovo materiale brevettato da Leghilà, è particolarmente difficile che le borse si sporchino.

Diventate un vero e proprio oggetto del desiderio, tanto da poter vantare numerose imitazioni, le borse Leghilà cono ora resistenti come il carbonio, lo stesso elemento di cui sono fatti i diamanti. Infatti, quando gli atomi di carbonio si legano in una struttura ordinata, danno forma al diamante. Quando questa struttura è bidimensionale, diventa uno strato dello spessore di un atomo: il Grafene. Le linee essenziali degli accessori Leghilà, nonché l’utilizzo dei colori tipici della grafite, sintetizzano la visione del marchio: altissima qualità basata sulla combinazione di ricerca, innovazione, sperimentazione.

Per Maggiori Informazioni: www.leghila.it



 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...