lunedì 5 novembre 2018

Mare di Moda: Al via la XVII edizione

Al via la XVII edizione di Mare di Moda, che si svolgerà dal 6 all' 8 Novembre presso il Palais Des Festivals di Cannes (Francia). Protagoniste le Collezioni di accessori e tessuti mare, intimo e athleisure per l' Estate 2020.

Sono sempre più convinto che questa edizione di MarediModa ce la ricorderemo a lungo - sottolinea Marco Borioli, Presidente del salone - per diversi motivi. In primis la consacrazione dell’athleisure, sondato lo scorso anno, a evidenziato quanto siano trasversali i nostri tessuti in un mondo di crossover e contaminazioni tecniche e stilistiche. Poi debutta il MarediModa Trend Book il primo cahier des tendances ideato internamente con la collaborazione dei guru David Shah e Anne Marie Commandeur. Uno strumento davvero da non perdere per lo sviluppo delle collezioni 2020. Abbiamo messo a punto un focus sulla sostenibilità, progettato un’area tendenze scenografica, moderna e fruibile, creato una installazione dedicata a prototipi di abbigliamento sportivo realizzati da ISGMD con i tessuti dei nostri espositori e confermato l’area sintesi Panorama per un rapido accesso ai bestsellers delle aziende presenti in fiera. Adesso due parole su The Link. Il concorso per giovani stilisti si apre al mondo athleisure con una sezione dedicata, che si affianca al beachwear e all’underwear. Infine da non perdere la tavola rotonda che apre questa edizione dal titolo Here to Innovate From fiber to 3D avatar. Why performance fashion is the safe bet for the future con Judith A. Russell di NILIT America, Luca Salvatori, Sistemi Assyst, David Shah, trend forecaster e editore di VIEW magazine e moderata da Francesca Spinetta di INTIMA MEDIA GROUP”.


Ovviamente non poteva mancare il Concorso The Link, che svela i nove talenti arrivati in finale attraverso una speciale selezione tra centinaia di studenti coinvolti. La serata dedicata si terrà il 7 Novembre a partire dalle 18:30 nell’Area Eventi.

I nove finalisti:

Beachwear:
SANDRINA QOKAJ. Una collezione che dialoga con l’abbigliamento. Richiami stilistici anni ’50, eleganti stampe e grande cura per i dettagli.
AMELIA GOFF. Il concetto giapponese del Shinrin-Yoko, il bagno nella foresta, un’immersione benefica nella natura trasposta su tessuti stampati per una collezione beachwear lussureggiante e con un tocco gold.
MARINA SMITH. Sirene in stile picassiano ispirate dalla venere di Botticelli. Arte e purezza di stile si fondono in una collezione raffinata e minimale.

Intimates:
IDA STURE. La magia e l’oscurità delle foreste norvegesi. Dettagli raffinati e preziosi per una collezione di lingerie teatrale e intensa.
ALBA HERRAEZ. Un inno alla scintillante bellezza femminile, una collezione inusuale e glamourous impreziosita da cristalli e trasparenze.
NAOMI SOO. Una rivisitazione sensuale e affascinante della lingerie classica, tonalità intense ispirate dall’universo floreale.

Athleisure:
MONICA GATTA. Una combinazione tra natura e tecnologia sia nell’utilizzo dei materiali che nella scelta delle tonalità. L’athleisure del futuro con un dominante DNA eco.
VIRGINIA RUTA. Streetwear e sportswear si combinano in outfit ibridi ideati per una donna protagonista nel playground metropolitano
ALEXANDRA TODORAN. Tessuti scuba protagonisti di una collezione dal taglio geometrico e dalle peculiari macro stampe che fondono arte e suggestioni architettoniche

Resi noti inoltre, i nomi delle due aziende a cui Mare di Moda consegnerà i prestigiosi MarediModa Creative Excellence Awards 2018. Quest’anno, in occasione di due differenti appuntamenti, saranno attribuiti a Vilebrequin, marchio iconico di assoluto riferimento nello swimwear uomo e donna che ha saputo non solo crearsi una identità e un carattere molto definiti ma ha avuto altresì il coraggio di aprire al retail monomarca con splendidi concept store nelle più belle vie del mondo. Il Gruppo Adolf Riedl con quattro marchi donna (Sunflair, Olympia, Opera e Sunmarin) e uno uomo (Wavebreaker) negli anni è riuscito a mettere a punto un vero e proprio polo dello swimwear con un’offerta trasversale ma sempre di qualità e con uno stile contemporaneo ben definito.

Dopo il successo dello scorso anno, ritorna Panorama, lo spazio di sintesi che rappresenta lo scenario dei bestsellers degli espositori. Ogni azienda si presenta con un tableau personalizzato, una vetrina per gli ospiti. Il risultato è un’installazione semplice da consultare, una panoramica completa e di facile lettura delle proposte in fiera.

Per Maggiori Informazioni: www.maredimoda.com


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...