martedì 11 settembre 2018

T Fondaco dei Tedeschi Venezia: Un viaggio nella storia e nell' artigianalità

Il prossimo 12, 13 e 14 Ottobre T Fondaco dei Tedeschi by DFS Italia aprirà le sue porte ai visitatori proponendo dei percorsi guidati inconsueti per tutti quelli che sono appassionati e anche per i curiosi che vorranno immergersi nella storia di Fondaco dei Tedeschi o semplicemente vogliono scoprire la sapiente artigianalità che si cela dietro alcuni dei più noti marchi dell’eccellenza Italiana.

Il progetto è inserito nella cornice de Les Journées Particulières, iniziativa del Gruppo LVMH - di cui DFS fa parte - creata nel 2011 da Antoine Arnault. Uniche nel loro genere, Les Journées Particulières quest’anno apriranno al pubblico le porte di 56 Maison in 4 Continenti, invitandolo a poter scoprire 76 eccezionali location, 38 delle quali non sono mai state aperte prima ai visitatori. Focus di questa edizione saranno i cinque sensi, al fine di mettere in mostra il savoir-faire e la creatività degli artigiani e il patrimonio architettonico e culturale delle Maison di LVMH.


A T Fondaco dei Tedeschi, tra le diverse iniziative e incontri con artigiani ed esperti locali, sono in programma:

- Tour guidati, fra passato e presente, alla scoperta del primo Lifestyle Department Store aperto in Europa da DFS all’interno di un edificio del Cinquecento sul Canal Grande. Le visite offriranno l’occasione non solo di incontrare i brand del lusso che trovano un’ideale enfasi negli spettacolari ambienti ristrutturati da Rem Koolhaas, ma anche i segni lasciati da otto secoli di storia. Sul marmo dei balconi e sulle colonne dei vari piani dell’edificio, i mercanti d’Oltralpe hanno dipinto o inciso, per decenni, iscrizioni, monogrammi e simboli che si affiancano ad affreschi e a un prezioso orologio 24 ore del 1571, con un quadrante graduato da I a XXIV, testimone di un tempo in cui le giornate cominciavano all’ora del tramonto.

- L’incontro con un maestro orologiaio Bvlgari, che illustrerà ai visitatori le diverse fasi creative del suo lavoro.

- Un viaggio multisensoriale tra le fragranze e i prodotti artigianali di Acqua di Parma.

- Momenti dedicati ad alcune delle più famose produzioni di vetro di Murano: l’azienda Ercole Moretti, che prende nome dal suo fondatore e famosa per le perle “Millefiori” e gli oggetti ornamentali; La Perla Veneziana, concessionaria del marchio “Vetro Artistico Murano” che crea accessori femminili riccamente decorati; Aristide Najean, artista Francese che lavora nell’ambiente veneziano già dal 1986 riuscendo ad unire il disegno e la lavorazione del vetro ottenendo sculture dinamiche.

Per Maggiori Informazioni: www.dfs.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...