lunedì 3 aprile 2017

Fondazione Querini Stampalia & Krizia: Annunciano le mostre di Giovanni Anselmo e Elisabetta di Maggio

La Fondazione Querini Stampalia insieme a Krizia, annunciano ufficialmente le mostre di Giovanni Anselmo Senza titolo, invisibile, dove le stelle si avvicinano di una spanna in più, mentre oltremare appare verso Sud-Est, e la luce focalizza… e di Elisabetta Di Maggio Natura quasi Trasparente.

Le mostre sono state curate da Chiara Bertola e si svolgeranno presso la Fondazione Querini
Stampalia all’interno dell’Area Scarpa e del Museo, dal prossimo 10 Maggio al 24 Settembre 2017, in occasione della 57° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia.


I due artisti, Anselmo e Di Maggio si confrontano inevitabilmente con la storia, negli spazi e nelle Collezioni che costituiscono il patrimonio della Fondazione e rientrano in “Conservare il futuro”, il programma pluriennale di arte contemporanea della Querini Stampalia.

Anselmo esporrà: Senza titolo 1967, Invisibile 1970-1998, Dove le stelle si avvicinano di una spanna in più, 2001-2016, Mentre oltremare appare verso Sud-Est,1981-2016, Particolare,1972-2017.

Di Maggio invece, esporrà il progetto site specific. Natura quasi Trasparente si articola nello spazio del Museo tra il Portico - il luogo riservato al pubblico all’interno del palazzo Veneziano - e l’infilata delle stanze private che si snodano oltre il corridoio d’accesso. Nel Portego del Museo, l’intervento dell’artista invade lo spazio e crea una relazione con il tempo passato e quello presente, ponendo lo spet- tatore all’interno di uno straniamento visivo. La natura che ora ‘occupa’ il museo si presenta come un elemento vivo e germinativo all’interno di uno spazio congelato dalla storia. Come nelle grandi superfici di carta, anche nelle fragili foglie, Elisabetta Di Maggio ripete il rito della vita e del suo diffondersi ineluttabile.

Per Maggiori Informazioni: www.querinistampalia.org



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...