domenica 12 gennaio 2020

Beverly Hilton: Il menù sostenibile per i Golden Globe

Sono ormai 45 Anni consecutivi che il rinomato Beverly Hilton di Los Angeles, è la casa dei Golden Globe, uno dei riconoscimenti più prestigiosi assegnati ogni anno ai migliori film e programmi TV della stagione.

Quest’anno però c’è stata una novità, l’Executive Chef Matthew Morgan e l’Executive Pastry Thomas Henzi dell’hotel hanno creato un menu speciale per i 1.300 ospiti che hanno partecipato alla cena di gala e ai diversi after-party che si sono svolti in hotel: tutti i piatti infatti erano rigorosamente a base vegetale in linea con la filosofia ecosostenibile di Hilton e per non dimenticare il grave problema del cambiamento climatico.
Questa novità è stata accolta con entusiasmo dai Team Member dell’hotel perché, oltre a mostrare la raffinata creatività culinaria degli Chef, sposava in pieno la filosofia di Travel with Purpose, la strategia di responsabilità aziendale di Hilton per ridefinire e promuovere il viaggio sostenibile a livello globale.

Lo scopo della strategia è quello di promuovere i diritti umani; investire nelle persone e nelle comunità locali e preservare il nostro pianeta riducendo il nostro impatto sulle risorse naturali.

Ecco qui di seguito il menu creato per la serata:

Antipasti
Zuppa di barbabietola dorata
Barbabietole candite, olio agrumato, pistacchio,
Micro cerfoglio, amaranto

Entrée
"Capesante" con Funghi King Oyster
Risotto ai funghi, cavolini viola e germogli di cavolini verdi di Bruxelles
Carotine, germogli di piselli

Dessert
Cupola vegana
Choco Brilliance, Praline Gunaja Crumble,
Nocciole caramellate, Passion Crispy

Per Maggiori Informazioni: www.hiltonhotels.it



 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...