sabato 27 luglio 2019

Patrick McDowell: Protagonista alla Venice Fashion Week

Una moda sostenibile, con stilisti Internazionali e il patrimonio dell'alto artigianato, obiettivi prioritari dell’UNESCO: Venezia ospita la settimana della Slow Fashion dal 17 al 26 Ottobre 2019, con Venice Fashion Week.

Marina Spadafora, capofila di Fashion Revolution in Italia, gli stilisti Tiziano Guardini e Patrick McDowell, il London College of Fashion-UAL e il Consolato Generale Britannico - Department for International Trade sono i protagonisti della Giornata della moda sostenibile che verrà organizzata in occasione di Venice Fashion Week Mercoledì 23 Ottobre 2019 all’Hotel Ca’ Sagredo sul Canal Grande. I due stilisti campioni della sostenibilità Patrick McDowell e Tiziano Guardini parteciperanno alla conferenza UK-Italy: Lessons in Sustainable Fashion confrontandosi sul tema moda sostenibile e presenteranno le loro collezioni con collaborazioni esclusive.

Patrick McDowell: 23 Anni, nato a Liverpool, formatosi alla Central St Martins di Londra, lo stilista sostenibile emergente ha esordito alla London Fashion Week di Settembre 2018 e ha sfilato il 20 Luglio scorso alla Helsinki Fashion Week con una Collezione realizzata con il supporto di Burberry e Swarovski. “Perche’ i cambiamenti climatici diventano una priorità globale, i giovani stilisti vogliono essere in prima fila per risolvere il problema e dare l'esempio - dice lo stilista - La moda sostenibile può essere davvero divertente e colorata”.

Tiziano Guardini, vincitore del premio Green Carpet Fashion Award come miglior stilista emergente, impegnato da diversi anni nella promozione della moda sostenibile, tanto da essere stato affettuosamente definito dalla stampa lo stilista della natura è stato anche ospite alle Nazioni Unite per l'evento Fashion for Forest and Forest for Fashion, insieme al Maestro Michelangelo Pistoletto.

Anche Austria, Sudafrica e Francia sono presenti a Venezia per Venice Fashion Week 2019 con la stilista Michel Mayer di Vienna che sfilerà Sabato 19 Ottobre, con la stilista sudafricana Romi Loch Davis, che vedremo Giovedì 17 Ottobre nella galleria d’arte Magazzino Gallery, e con il Brand Parigino Chatelles di slippers artigianali personalizzabili, il cui fondatore e designer François du Chastel presenterà per l'occasione un inedito modello dedicato a Venezia nel concept store Edmond à Venise, dove scopriremo anche le creazioni della designer veneziana Carla Plessi.

Il "Made in Italy" sarà rappresentato nei palazzi veneziani con le sfilate di diverse label italiane sostenibili, mentre l’Alto Artigianato vedrà la partecipazione dell’atelier sartoriale del Gran Teatro La Fenice e la sfilata di Antonia Sautter, stilista veneziana di abiti in sete preziose, cristalli e tessuti stampati a mano, creatrice dell’onirico Ballo del Doge. Il Made in Venezia sarà rappresentato dall’Antica Tessitura Bevilacqua, azienda storica sul Canal Grande, che ha recentemente realizzato gli abiti da ballo per le celebrities del Tiepolo Ball, l’evento organizzato dalla Maison Dior.

Per Maggiori Informazioni: www.venicefashionweek.com


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...