giovedì 24 gennaio 2019

#MFW: Danilo Paura A/I 2019-20

In occasione di Milano Moda Uomo, Danilo Paura presenta la sua nuova Collezione A/I 2019-20.

Come in The Snatch, Danilo Paura rappresenta la lepre che scappa dai cani, cercando una via
per fuggire l’ordinario. Un’attitudine falsamente trasandata e arrogante è traslata in un senso di insieme, un punto cruciale nello sviluppo del concetto di crew: ogni blocco della torre si muove simultaneamente, ogni meccanismo è parte di uno più grande.


I tessuti sono preziosi e accompagnati da volumi morbidi a fornire la giusta dose di sicurezza supportando la sartorialità di uno streetwear bohemien: alle volte non si può controllare il perché due rette parallele si incontrino, dando forma e luogo ad un viaggio diretto verso ibridi coerenti. Uno stato di transazione è figurato da uno degli articoli chiave, il maglione in mohair: il pattern a rombi sfuma andando da sinistra verso destra, a simboleggiare la reinterpretazione di un’icona classica.

Le strade sono terreno fertile per una collezione dove Kurt Kobain e l’ondata Punk tengono salde le regole del gioco smentendo il conformismo: track suit in pelle, montoni over e cappotti in finta pelliccia disegnano uno scenario teatrale circondato da un forte senso di delicatezza.

Nella Collezione gli accessori sono la vera chiave di volta: lo stivale texano, realizzato in collaborazione con Raparo, è l’anello di congiunzione per mantenere la crescita di uno stile estetico coerente mentre il foulard sfrangiato rievoca l’immaginario della bandana costruendo un ponte virtuale tra le istituzioni e la gioventù imprevedibile e determinata.

Per Maggiori Informazioni: www.pauraclothing.com


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...