mercoledì 9 gennaio 2019

95° Pitti Immagine Uomo: Peak Performance

Nata ad Are (Svezia) dalla mente di tre sciatori Svedesi, Peak Performance in pochi anni si trasforma nell’azienda leader per l’abbigliamento sciistico di alta gamma.

Dopo 30 Anni dalla sua nascita, il Brand Svedese si amplia, proponendo capi di altissima qualità, casual e alla moda che si adattano perfettamente a un contesto urbano. In occasione del 95° Pitti Immagine Uomo presenta la sua nuova Collezione A/I 2019-20 che ridefinisce il guardaroba quotidiano combinando la tecnologia più avanzata a un’estetica contemporanea. È così che Peak Performance continua il suo percorso nello sviluppo della linea Urban attingendo dal mondo activewear senza dimenticare la performance.


Il Brand Svedese amplia la serie di X-Jackets: capi che combinano materiali di lusso e tecnologie innovative con un Look cittadino. Righe d’ispirazione racing, contrasti di materiali e color blocking riflettono il DNA sportivo della collezione. La palette di colori varia dal rosa tenue al blu intenso, fino a sfumature di giallo e arancio abbinati al nero e al bianco. I materiali invece vedono l’alternarsi di pile e finiture lucide, elementi trapuntati e tessuti lisci, nylon brillante e maglie voluminose.

I capi di punta della serie X-Jackets sono: X10 Arctique Parka e X11 Navigate Parka.

L’X10 Arctique Parka è un capospalla in piuma ultra resistente, che conferisce allo stesso tempo estrema leggerezza. Grazie alla trapunta a S ed all’imbottitura con la migliore piuma d’oca garantisce ottimo isolamento e comfort termico. È senza dubbio destinato a diventare la nuova icona invernale! 


L’X11 Navigate Parka è stato ideato per il freddo estremo dei Paesi Nordici. Isolato con la piuma più pregiata, è realizzato con tessuto giapponese di ultima generazione, che lo rende idrorepellente e antivento. Capolavoro dell’inverno, unisce la protezione dagli elementi atmosferici a un design una sartoriale. 

 
Altro focus della Collezione segnaliamo la terza collaborazione con il Designer Britannico Nigel Cabourn che ha portato alla creazione di una capsule collection ispirata all’abbigliamento militare Vintage. I materiali utilizzati sono autentici, come il Ventile: un tessuto indossato dalla Royal Air Force durante la Seconda Guerra Mondiale per proteggere i piloti che precipitavano nelle acque gelide.

Per Maggiori Informazioni: www.peakperformance.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...