mercoledì 25 luglio 2018

CNA Federmoda & WeLoveModainItaly: Insieme, al Grand Italia Fest di Mosca 2018

Dopo alcuni anni di stagnazione e difficoltà tornano segnali incoraggianti per il "Made in Italy" in Russia e in quest’ambito il settore moda ha visto nel 2017 registrare un incremento di domanda di circa il 10% per un valore che si aggira ormai sul miliardo di euro sugli otto prodotti importati dall’Italia.
 
I dati in nostro possesso mettono in evidenza un aumento del potere di acquisto del consumatore russo - dichiara Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda - e anche in questo Paese, come in genere nel resto del panorama internazionale, quando il consumatore ha maggiore capacità di spesa la propensione all’acquisto di made in Italy cresce”.



Ecco quindi che abbiamo subito accolto l’invito pervenutoci dall’ENIT (Agenzia nazionale italiana del turismo) a partecipare alla seconda edizione del Grand Italia Fest in programma nel Parco Hermitage di Mosca i prossimi 28 e 29 Luglio - continua Franceschini - per costruire un’ulteriore opportunità di promozione della moda italiana sul mercato russo, valutando che sia questo un momento importante per rilanciare le azioni in quest’area a favore del made in Italy”.

Il Grand Italia Fest è organizzato dall’Agenzia Nazionale del Turismo ENIT con l’ausilio dell’Ambasciata italiana di Mosca e il patrocinio del Governo di Mosca: due giorni di promozione a tutto tondo dello stile di vita Italiano. La manifestazione prevede sfilate di moda durante entrambe le giornate e in questo contesto CNA Federmoda porterà una decina di Brand a sfilare nella capitale russa per rappresentare diverse declinazioni del "Made in Italy": dalla Collezione giovane, fresca, urbana che non rinuncia a dettagli ricercati e preziosi come le cappe di organza di seta e i ricami dell’Atelier Barbara Montagnoli alle Collezioni COLB dedicate alle donne che amano le linee eleganti con dettagli preziosi ed esclusivi; all’uomo dinamico e deciso di Green Coast che ama distinguersi, scegliendo l'eleganza di capi unici senza rinunciare alla praticità. Saranno poi presentate le borse e gli accessori moda Kilesa, pezzi realizzati con materiali di altissima qualità; la fantasia rappresenta il punto di partenza di Landi Fancy per una linea che costruisce in modo diverso i classici capispalla femminili; la collezione Le Comari, punta su una esplosione di fantasie incantate, date da tessuti elaborati e pellami lavorati; creatività, innovazione e minuziosa cura dei dettagli sono alla base della collezione Manuel Martines; mentre Luisa Maria Lugli swimwear ha puntato su una stampa bouquet dai colori intensi per un look più gioioso, Maison Luigi Borbone è la linea di capi unici che rispetta la tradizione artigianale dell'alta sartoria Italiana, il mood della Collezione Mori Castello – Pret Couture è un gioco di parole, "ieri e domani", non c'è la parola "oggi", i concetti di praticità della collezione storica restano e Mori Castello aggiunge glamour al marchio offrendo un prodotto che parte dal mattino e arriva fino a sera. Si arriva poi agli accessori moda uomo di MVM Marzullo che reinterpreta il papillon attraverso lo studio e la ricerca di materiali alternativi; la Collezione Rinfreschi Fur rappresenta l’ultima frontiera della ricerca costante di soluzioni nuove, che rispondano a pieno alle richieste del cliente; il Brand YouareU nato nel 2013 si pone lo scopo preciso di sviluppare prodotti innovativi destinati ad intercettare le nuove esigenze nell’abbigliamento al dettaglio; mentre comfort contemporaneo nell'interpretazione dello sportswear maschile metropolitano sono alla base di Zerosettanta Studio una linea costruita attorno al concetto di "vestibilità", usando soluzioni tecniche innovative, tessuti dalle alte prestazioni e tagli che seguono sapientemente i movimenti del corpo.
 
Grazie anche al supporto dell’Ufficio di Mosca dell’Agenzia ICE, le sfilate saranno promosse verso operatori commerciali della Regione al fine di creare le condizioni per abbinare alle azioni di promozione contatti commerciali per i brand italiani portati a Mosca da CNA Federmoda, che si avvale anche della collaborazione del Consorzio Moda in Italy.

Per Maggiori Informazioni: www.cna.it


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...