mercoledì 13 giugno 2018

94° Pitti Immagine Uomo: Zerosettanta Studio

In occasione del 94° Pitti Immagine Uomo, Zerosettanta Studio presenta la sua nuova Collezione P/E 2019.

A cinquant’anni di distanza si riguarda al ’68 non con nostalgia, ma con spirito indagatore di quelle tendenze che ancora oggi caratterizzano la nostra vita e la nostra estetica. La libertà prima di tutto, la possibilità di muoversi fuori dalle costrizioni, così sono stati messi a punto nuovi tessuti tecnici opachi ed elastici, leggerissimi, seconda pelle colorata in bluette, giallo becco d’oca, rosso, oppure i doppiati di gabardina elastica e jersey melange. I nuovi modelli declinano le giacche classiche in seconde pelli ed i giubbotti in linee all’apparenza semplici e minimal.


Abbandonato lo stile coloniale, le tele di cotone diventano informali e giovani nei processi di tintura in capo che macchia e stropiccia, usurando le cuciture e dando un Look Degagé e scapigliato. La sahariana perde la sua essenza desertica e militare per diventare un capo cittadino e svelto o come le camicie da usarsi al posto della giacca. Sempre dall’idea POP nasce l’esigenza di fodere sportive, allora la rete da basket viene mimetizzata con un rigato classico per dare confort e Look Classy allo stesso tempo. Quindi il Car Coat diventa performante e corto pur rimanendo classico e inossidabile, il sopra giacca diventa giovane e dinamico.

I colori bordeaux, tabacco, e sabbia rendono un indefinito senso di viaggio alla vita in città. Accanto a queste rivisitazioni del tecnico e della tradizione, da non dimenticare è la presenza dei best seller del marchio, che quest’anno sono stati proposti usando una delle tecniche più innovative di termo nastratura a rilievo.

Per Maggiori Informazioni: www.zerosettantastudio.com


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...