venerdì 12 gennaio 2018

93° Pitti Immagine Uomo: Heat

Filati naturali e ricerca tecnologica. Innovazione e tradizione artigianale. Inizia così la storia di Heat, il Brand di capospalla uomo in maglia realizzati con le più esclusive tecnologie applicate al tessile, che si presenta in occasione del 93° Pitti Immagine Uomo.

Il punto di partenza sono i filati Italiani in lana trasformati in capi reversibili e waterproof: la loro lavorazione esclusiva permette di imbottire e inserire un filato traspirante, termoregolatore e isolante all’interno del tessuto e di ottener un effetto matelassé più o meno accentuato. Per la Collezione A/I 2018-19 il Maglificio Baroni sceglie Vittorio Branchizio, vincitore di Who’s On next nel 2015, come Creative Director di Heat.

Il Designer ha rivisitato le tute da sci degli Anni' 80 e le ha trasformate in tre capi, Bomber, Husky e Parka declinati in più texture e colori. La maglia imbottita con il filato tecnico compone capispalla con colli, polsini e bordi in maglia, dove giochi di geometrie, check, poliedri e intarsi di colore sono sviluppati con effetti
tridimensionali, mentre gli interni sono realizzati in tinta unita.

La palette di colori della nuova Collezione attraversa il mondo dei blu e dei grigi con tocchi di militare, arancio e bluette.


Per Maggiori Informazioni: www.baroni.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...