mercoledì 3 maggio 2017

Fashion Revolution: Cangiari presenta la Sposa Etica

Un prezioso abito da sposa, diventa un' elegante abito da sera .. è la provocazione di Cangiari per il Fashion Revolution Day presentata allo Spazio Nonostante Marras a Milano.

Lo strascico dell'abito da sposa diventa così uno scialle, un perfetto accessorio di stile e una tintura di colore biologico completa la metamorfosi di un abito che riscopre nuova vita. Un messaggio decisamente rivoluzionario, quello di Cangiari, che passa attraverso tutte le sue creazioni, non solo quelle da sposa. Uno sguardo diverso al tema dell'etica e della sostenibilità ambientale, con un originale approccio sul riciclo e sulla trasformazione


"Etica ed Estetica sono inseparabili - dichiara Vincenzo Linarello, Presidente di GOEL Gruppo Cooperativo, cui fa capo il marchio Cangiari - I nostri capi contengono un messaggio di cambiamento e rappresentano una bellezza autentica, che non è solo estetica ma anche di valore e di rispetto sia per le persone che per l'ambiente. La nostra proposta per il Fashion Revolution racconta una trasformazione che riguarda l'abito, ma anche il sistema moda, che deve ripensarsi e rinnovarsi nel rispetto di questi valori”.

Fashion Revolution è un movimento presente in 83 Paesi nel Mondo, che ha preso vita dopo la tragedia del Rana Plaza in Bangladesh del 2013, dove una palazzina con laboratori di confezionamento tessile è crollata uccidendo ben 1134 persone.

La Fashion Revolution Week, promossa da Marina Spadafora e Country Coordinator Fashion Revolution Italia, ha portato ad interrogarsi su un importante quesito: #WhoMadeMyClothes? Ci si domanda chi paghi i costi della moda irresponsabile, che non dà la giusta importanza a persone ed ambiente.

Per Maggiori Informazioni: www.cangiari.it

 


 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...