domenica 18 settembre 2016

Mad Mood Milano: Al via la I° Edizione

Presso il Fashion Restaurant Tiramisù Delishoes nel cuore di Brera è stato presentato l' evento Mad Mood Milano, Kermesse promossa e organizzata da Protem Srl Communication e Management di Lecce e Adv For You di Milano.

Durante la presentazione sono intervenuti: il Cav. Mario Boselli, Presidente Onorario Camera della Moda, Maurizio Ribotti, Responsabile Comunicazione Canepa S.p.a, Main Partner dell’evento, Marianna Miceli per Protem srl, Emanuela Mattioli, Rappresentante di Adv4You, e Anna D’Anzi, Socio fondatore Sarai Onlus.


Mad Mood Milano, alla sua I° edizione in programma dal 23 al 25 Settembre presso l' esclusiva Location di Palazzo Giureconsulti, durante la settimana della moda Milanese, punterà i riflettori sulla dieta mediterranea, attraverso proposte di Design ispirate a prodotti tipici dei distretti Italiani della Dieta Mediterranea. In programma sfilate, degustazioni, workshop e un concorso.

Ad aprire la tre giorni Pugliese a Milano, patrocinata da Regione Puglia e Regione Lombardia, Venerdì 23 Settembre (ore 17), nella Sala Colonne del Palazzo Giureconsulti, la quinta edizione della prestigiosa Borsa del Turismo Enogastronomico EXPO ITM - International Tourism Market. Sabato 24 Settembre, la giornata sarà dedicata al tema de “L’innovazione dalla tradizione - la tradizionale dieta mediterranea integrata dai “pharma food” appartenenti ad altre culture alimentari”, esplorando le opportunità di un regime alimentare basato sulla dieta mediterranea integrata dai pharma food appartenenti ad altre culture alimentari.  Infine il 25 Settembre, ultima delle tre giornate dedicate a MadMood, dedicata al tema “L’innovazione dalla tradizione. Le aziende tessili e la nuova frontiera dell’ecosostenibile”, si approfondirà la nuova frontiera dell’ecosostenibilità nel settore tessile, alla presenza dei protagonisti diretti.

La conclusione della Kermesse, è prevista per le ore 18,00 presso Palazzo Giureconsulti, dove 30 giovani Designers Italiani ed Internazionali, si sfideranno in un concorso con outfit ispirati agli ingredienti della dieta mediterranea. Il migliore sarà premiato da una Giuria di esperti presieduta dal Presidente Onorario della Camera della Moda, Cav. Mario Boselli (25 Settembre alle ore 18,00).

Proprio il Cav. Mario Boselli ha esordito: “Molto affascinato dal connubio fashion/food, che è quanto di meglio possiamo, come italiani, portare in giro per il mondo. Ritengo che il futuro della moda italiana cammini sulle gambe dei giovani, e quindi, come Camera della Moda, sosteniamo con convinzione tutte quelle iniziative volte alla valorizzazione dei giovani. Infine, mi sento di dare il benvenuto a questa importante iniziativa a nome della città di Milano, al centro del mondo nel settore fashion e moda”.

Presente anche Maurizio Ribotti, Responsabile Comunicazione per Canepa S.p.a, Main Partner dell’evento e prima impresa tessile al mondo ad aver aderito alla Campagna ‘Detox’ di Greenpeace impegnandosi pubblicamente per una moda più pulita anche attraverso la sostituzione di macchinari e l’eliminazione di sostanze ritenute nocive: “La sostenibilità - spiega Ribotti - non è più, come accadeva fino a qualche anno fa, uno spot o una strategia di marketing aziendale, ma è una esigenza primaria per il futuro , considerando che l’industria tessile/abbigliamento/moda è la seconda più inquinante al mondo dopo quella petrolifera.  Come azienda abbiamo investito tantissimo in questo settore,  arrivando a produrre  brevetti  che cediamo anche ad altre aziende. Perché siamo a MadMood? Perché appoggiamo i giovani e il futuro, e perché c’è un legame forte con la Puglia,  in cui, precisamente a Melpignano, abbiamo aperto una sede con circa 100 dipendenti che è diventata la nostra punta di diamante nella produzione ecosostenibile”.

Marianna Miceli, per Protem Srl, ha invece illustrato l’evento, la sua mission, i suoi obiettivi. “Madmood è un percorso sensoriale che in tre giorni dal 23 al 25 settembre racconta il connubio tra cibo, moda e turismo. La Sfida di Mad Mood è dimostrare che  la moda può essere uno strumento  innovativo e creativo  per raccontare i territori, promuoverne la tradizione e la cultura: durante Mad Mood dimostreremo come una sfilata di moda  possa essere un accattivante strategia di promozione, internazionalizzazione  e valorizzazione del territorio:  venti designer italiani attraverso i loro outfit racconteranno i distretti del dieta mediterranea. Ospiteremo l’abito ispirato alla sfogliatella napoletana, così come quello alla cassata siciliana. E, allo stesso modo, dieci designer internazionali, provenienti dall’area del mediterraneo (dalla Spagna, Grecia, Libano, Malta, etc) presenteranno i loro prodotti tipici attraverso i loro abiti. In passarella non solo abiti, ma la storia e la tradizione dei territori che si raccontano ad una platea internazionale”

Un’ultima chicca sulla giornata del 24 la fornisce, infine, Emanuela Mattioli, Rappresentante di Adv4You: “Sono stati coinvolti dei luminari del settore, tra cui Prof. Cesare Sirtori, fondatore della società SINUT - Società Italiana di Nutraceutica, che si occupa proprio di nutraceutica, ossia quella scienza che studia il potere curativo di alcuni cibi. Nel corso dell’evento il Prof. Sirtori presenterà in esclusiva proprio un farmafood, che sarà presto in distribuzione proprio nelle farmacie. SI tratta di un cioccolato fondente molto particolare, con importanti poteri curativi su una patologia che verrà svelata nel corso dell’evento”.

Mad Mood Milano 2016 è, inoltre, partner di “She Turban”, il progetto di solidarietà sociale ideato e promosso dall’ Associazione Sarai Onlus di Roma in collaborazione con la Cooperativa Sociale Karibu. Testimonial del progetto è l’On. Emma Bonino.

Anna d’Anzi, Socio fondatore Sarai Onlus: “Il progetto prevede un laboratorio sartoriale in cui le donne, richiedenti asilo, realizzano turbanti, simbolo di bellezza e della cultura manifatturiera africana, alle donne in cura chemioterapica/radioterapica le quali con grande difficoltà assistono giorno dopo giorno alla mutazione del proprio aspetto fisico, a cominciare dalla perdita dei capelli. Il progetto sposa in toto il tema di Mad Mood: attività sartoriale, salute, internazionalizzazione”.

L’evento organizzato da Protem Comunicazione in collaborazione con Adv4You è inserito nel palinsesto degli Eventi di Expo in Città, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Milano e del Politecnico di Milano.

Per Maggiori Informazioni: www.madmood.it


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...