sabato 19 marzo 2016

Zanellato: Sequestate 4200 Postina false

Franco Zanellato continua la lotta alla contraffazione: recentemente e stato effettuato dalla Polizia Locale di Milano, un sequestro di oltre 45.000 pezzi di cui ben 4.200 della Postina® di Zanellato.

Si tratta del più grosso quantitativo di pezzi sequestrati della celebre It-Bag creata nel 2011 da Franco Zanellato. L’operazione è partita da alcuni sequestri effettuati dall’Unità Antiabusivismo della Polizia Locale coordinata dal Comandante Antonio Barbato in alcuni negozi di zona Paolo Sarpi e in alcuni mercati scoperti di Milano. Da lì, dopo le indagini, gli agenti della Polizia Locale hanno scoperto giri di fatture che portavano principalmente a due società Cinesi ma con sede legale a Sesto Fiorentino dove si trovavano enormi magazzini di articoli di pelletteria varia.


Le due aziende risultano avere un fatturato di circa 1 Milione di Euro. I titolari sono stati denunciati. Sin dalla sua nascita, la Postina è stata oggetto di numerose imitazioni; l’Azienda Vicentina è da tempo a fianco della Guardia di Finanza nell’individuare i pezzi contraffatti e nel combattere, attraverso la sensibilizzazione della clientela e un attento controllo della distribuzione, il mercato dei falsi.

L’azienda Vicentina ha sviluppato un decalogo per aiutare i propri clienti e gli appassionati per riconoscere la vera Postina originale.

- La Postina® originale ha 2 chiusure (non 1, non 3);

- La pattina è stondata sulle alette laterali e nella parte centrale;

- La maniglia sul retro è inclinata di 45° e consente di ottenere lo “sbilanciamento” tipico della Postina® questa particolare maniglia permette di portare Postina® in diversi modi (spalla/mano/pochette). E’ inoltre inclusa una tracolla rimovibile;

- Il gioiello filatelico: in una delle borchie laterali è inserita l’incisione del timbro filatelico rilasciato il 21.06.11 realizzata con la tecnica Guillochè, una metodologia di incisione ornamentale estremamente artigianale e ricercata;

- All’interno di ogni Postina® è inserito un codice numerico che identifica in modo univoco ogni borsa e permette di tracciarne stagione e artigiano che la ha realizzata. Il codice è verificabile sul sito www.zanellato.com


Invitiamo tutti i nostri lettori, a segnalare alle autorità competenti eventuali negozi dove vengono venduti dei prodotti contraffatti, e di non acquistare tale materiale.

Per Maggiori Informazioni: www.zanellato.com


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...