domenica 20 marzo 2016

Baselworld 2016: Chopard

Correva l' anno 1976 e durante una passeggiata nella Foresta Nera, negli anni 1970, Ronald Kurowski, Designer della Maison Chopard, rimase meravigliato alla vista di una cascata e delle migliaia di scintillanti goccioline d’acqua che ne scaturiscono.

Da questa visione si fa largo nella sua mente un’idea geniale: affinché i diamanti possano esprimere tutto il loro scintillio, occorre liberarli dalle
griffe e lasciarli liberi di muoversi. Nasce così il concetto Happy Diamonds, destinato - è proprio il caso di dirlo - a un brillante futuro. “È quando sono liberi che i diamanti sono più felici”. Con queste parole, Karin Scheufele ha commentato la prima creazione con diamanti mobili, un orologio chiamato Happy Diamonds.


I diamanti mobili si può osare, e queste gemme sono state declinate in un’ampia selezione di orologi, collier, pendenti, anelli e orecchini. Nel corso degli anni, Caroline Scheufele, Co-Presidente e Direttrice Artistica di Chopard, è riuscita con successo a reinventarli sempre. Il primo modello Happy Diamonds era un orologio per uomo, di grandi dimensioni, con cassa e bracciale in oro bianco 18 ct e quadrante nero che valorizzava in modo straordinario i primi diamanti mobili. Nel 1976 l' orologio si era aggiudicato il prestigioso premio della Rosa d’Oro di Baden Baden, ha ispirato il segnatempo che celebra i 40 Anni dell’invenzione dei diamanti mobili.

In occasione di Baselworld 2016 viene presentato l' orologio Happy Diamonds per una clientele femminile. I diamanti incastonati su griffe che impreziosiscono il giro del quadrante definiscono le linee delicate del segnatempo. Nuovi diamanti mobili volteggiano in libertà sullo sfondo di madreperla bianca perlata. Per la prima volta in un orologio Happy Diamonds, le gemme si muovono in tutta libertà attorno al quadrante, sono più numerose, più grandi e di diverse dimensioni, accentuando l’impressione di movimento e di profusione. All’interno di questa zona, un secondo mini quadrante, anch’esso con bordo di diamanti, ospita le lancette dell’orologio.

Per Maggiori Informazioni: www.chopard.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...