domenica 15 marzo 2015

Milano Moda Donna: Cividini A/I 2015-16

Le Collezioni hanno un motivo, un particolare, un tema ricorrente che le caratterizza e le lega in maniera chiara alla stagione di riferimento. Il dettaglio in maglia è proprio l’elemento con cui Cividini, virtuoso della maglieria, ha deciso di caratterizzare la Collezione A/I 2015-16.


Particolari di maglia, in vari filati e punti, ricorrono in molti capi che permettono a Cividini di poter dare una dimostrazione di eclettismo costruttivo e di grande perizia esecutiva; i capi non hanno solo dei particolari di maglia, alla maglia a cui viene affidato il compito di compenetrarli, di aggiungere sapore artigianale, di renderli unici andando a mitigare il rigore del Design e delle linee con la fantasia della maglia con interventi che li rendono unici.


Sul gilet lungo viene trapuntato uno strato di tricot in super geelong;


Sul cappottino diritto e corto viene agugliata una pelliccia ecologica in alpaca; lo spencer è assemblato con maniche, lista e revers di maglia in punto milano; il cappotto over size termina con le maniche in tricot; il piumino, accentua l’effetto cocooning aggiungendo inserti di tricot sulle maniche ed un grande collo in doppia maglia inglese; il cabanè doppiato con una pelliccia ecologica in alpaca; l’abito in lana leggera ha il carrè e le maniche in lana merino rasata; il cappotto a vestaglia è arricchito di un largo bordo a balzine bicolori in merino; il gilet di visone è ricavato da assemblaggio di strisce di visone e fettucce di lana;  la gonna in lana leggera fa spuntare da sotto l’orlo una balza di lana finita a punto cavallo; gli abiti di lana hanno il corpino o il plastron in maglia operata; punto milano e scarto d’ago; al blusottino di maglia si aggiunge un davanti in capra cashmere; il piumino di pelle super sottile perde la sua solennità grazie a due ampie maniche in maglia perlata; il blazer a un bottone dalla linea allungata e slanciata si arricchisce di due grintosi inserti di maglia sulle maniche; il cappotto a lavorazione double in  cashmere ha il dietro in maglia inglese di cashmere 2/36; il parka fuori è in poliestere opaco leggerissimo mentre l’anima è in cashmere high gauge;


Materiali: Double di cashmere, Flanella di lana stretch, Jacquard di seta poliestere a disegno animalier, Jacquar di lana con disegno floreale in rilievo, Drap di cashmere e lana zibeline, panno tagliato a vivo con disegno a fiori geometrici, double di lana in tela spazzino, jersey laminato, Visone intarsiato e canguro pelo esterno, Capra cashmere.


Filati: cashmere 2/36, extra fine lambswool e cashmere high gauge, tweed di cashmere lana, pure merino della Nuova Zelanda, Pelliccia di ciniglia, Baby Alpaca.


Colori: nero, panna, celeste, grigio medio, sabbia, burgundy, rosso lacca, cammello, rosa polvere.


Lavorazioni: Intarsi di visone, Intarsi di cashmere, Intarsi maglia e visone, fettucce di merino Nuova Zelanda intrecciate a mano, applicazioni di strati di poliestere sottilissimo laserato a motivi floreali con ricamo, Dipinti tridimensionali, Dipinti a spatola.


Fatto a mano: una mini serie di maglie in puro cashmere “soffiato“ ed in cordonetto di super geelong a tirature limitata e numerata realizzate su antichi telai a mano.


Sciarpe: Una piccola serie di sciarpe tessute a mano su telai in legno e decorate con tinture Tie and Dye e dipinte a mano con il rullo dell’imbianchino.


Per Maggiori Informazioni: www.cividini-italia.com

© Ph Studio Book Fashion - Dario Raimondi 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...