venerdì 17 gennaio 2020

#MFW: Finamore 1925

La nuova Collezione AI 2020-21 di Finamore è l’occasione per ampliare i propri orizzonti, proponendo con coerenza nuovi mondi e temi, ciascuno con Mood, colori e forme inediti, che affiancano le camicie classiche in filato 170/2, i prodotti traveller in puro cotone impeccabile fino a sera perfetti per il millennial globetrotter che lavora e si diverte, e gli esclusivi tessuti Carlo Riva in morbido cotone e cashmere.

La parte Formal è più sofisticata, si compone di una nuovissima linea di giacche intelate, completamente cucite a mano come esige la tradizione sartoriale “Made in Italy”. Le tonalità, su tessuti 100% cashmere, richiamano quelle calde e “bruciate” dell’autunno, per estendersi poi a quelle più fredde e fascinose dell’inverno: partono dai toni chiari del beige, del grigio e del latte per approdare al calore dell’ocra, dell’arancio e del bordeaux, per stemperare idealmente il rigore invernale, fino al blu e all’azzurro.


Sono giacche perfette da abbinare a cravatte di garza in seta e seta misto lana, con motivi micro, stampati su twill e su Panama in lana e seta. La sezione Informal devia verso un’eleganza meno rigida ma ugualmente ricercata. Le camicie 100% cotone dagli interni idrosolubili, lavate e slim-fit, sono realizzate rigorosamente a mano in sette passaggi e impreziosite da bottoni in madreperla naturale.

Qui dominano le tonalità del nocciola e dei marroni, le tinte unite e i rigati col nero, per un Look che, alla strada facile dell’apparire, predilige il gusto degli abbinamenti. Il velluto 400 righe disegna set-up fatti da pantaloni larghi e slim, e blouson da portare sopra le camicie o i maglioni, e rappresenta un’alternativa a un Look più conformista senza trascurare i contesti formali.

La linea Sport è dominata dai velluti 125, 400 e 3000 righe, su camicie over, pantaloni e blouson, che scelgono ancora una volta una palette tutta autunnale, restituita dalla capacità del velluto di assorbire il colore e renderlo in modo morbido e mai aggressivo.

Per Maggiori Informazioni: www.finamore.it



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...