giovedì 20 giugno 2019

Estiara Milano: L'Eyewear personalizzato in base al proprio viso

Estiara Milano è il primo ed unico Brand Italiano di occhiali realizzati sui principi dell’armocromia e della morfologia del viso.

Il segreto di Estiara infatti è nel materiale, un innovativo polimero termoplastico chiamato Amanite® le cui principali caratteristiche sono le notevoli possibilità cromatiche e la leggerezza. Ogni pezzo Estiara viene realizzato su misura e a mano per essere adeguato all'armonia cromatica di ogni viso e della sua morfologia.
Estiara è frutto della vision di Antonio Carlos Guitart, che ha concentrato la ricerca su una linea eye wear focalizzata sui concetti: innovazione, esclusività e valorizzazione dell’unicità della persona.

Le montature degli occhiali nascono da una lastra lavorata artigianalmente così come le finiture. Questo rende ogni occhiale irripetibile, creato ad arte. Le venature, il disegno, le sfumature ottenute rendono ogni pezzo differente ed incomparabile. Tutta la filiera produttiva è in Italia ed è controllata da Sintetica, l'azienda leader nel settore delle lastre acriliche da cui nasce il progetto Estiara Milano.

Secondo l’armocromia il tono e il sottotono della nostra carnagione determinano la nostra appartenenza ad una specifica stagione: inverno, autunno, primavera ed estate. La morfologia facciale invece, si occupa invece delle diverse forme del viso, dividendole in varie tipologie. Estiara, seguendo i suggerimenti della propria consulente d’immagine ne ha individuate otto: rotondo, ovale, ovale allungato, quadrato, triangolo, triangolo capovolto, diamante, cuore.

Estiara per la prima volta nel Mondo nel settore dell’eyewear ha generato una Collezione lancio di 5 modelli maschili, 5 modelli femminili e 2 Unisex. Ogni modello, seguendo i dettami dell’armocromia, viene prodotto in 4 combinazioni di colore differenti, aderenti alle macrofamiglie cromatiche: Autunno, Inverno, Primavera ed Estate.

Per Maggiori Informazioni: www.estiara.it

 

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...