venerdì 17 maggio 2019

JW Marriott Grosvenor House London: Un restauro multimilionario dà nuova luce all'Hotel

JW Marriott, parte di Marriott International, annuncia il termine del rinnovo multimilionario di JW Marriott Grosvenor House London. Concepito da Hirsch Bedner Associates (HBA) e GA Design, il restauro prevede la completa trasformazione sia delle suite che delle aree comuni, ripensate in ottica contemporanea, pur rispettando la lunga storia della proprietà.

“Il rinnovo dell’iconico JW Marriott Grosvenor House London rappresenta un traguardo emozionante per la proprietà, che proprio quest’anno celebra il novantesimo anniversario - ha dichiarato Mitzi Gaskins, Global Brand Leader di JW Marriott, che aggiunge - siamo lieti di dare il benvenuto ai nostri ospiti presso il nuovo Grosvenor House, dove ritroveranno un lusso di altissimo livello, accompagnato da esperienze arricchenti e da un servizio caloroso e attento che da sempre contraddistingue il brand JW Marriott”.

“Ogni proprietà firmata JW Marriott è rispettosa della propria location e incarna l’accoglienza calorosa e genuina del brand JW - ha affermato Jenni Benzaquen, Vice President, Luxury Brands-Europe, Marriott International, che prosegue - il completamento dell’epocale ristrutturazione della proprietà londinese segna l’inizio di un nuovo entusiasmante capitolo per l’hotel, che ora è pronto a portare avanti il suo retaggio storico per molti anni ancora”.


Un tempo residenza del Duca di Gloucester, Grosvenor House ha saputo rendere onore a questa prestigiosa location, situata a Park Lane, fin dall’inaugurazione, avvenuta nel 1929. Progettato dai celebri architetti L. Rome Guthrie e Sir Edwin Lutyens, l’hotel è stato a lungo associato a reali, nobiltà e celebrità internazionali. Da sempre conosciuto come uno dei principali luoghi di ritrovo di Londra, Grosvenor House ha ospitato numerosi eventi di rilievo, come il Royal Caledonian Ball e il Russian Debutante Ball. Negli ultimi 68 anni, l’hotel è stato la sede ufficiale dei British Academy of Film and Television Arts Awards (BAFTA).

La prestigiosa eredità di Grosvenor House, arricchita dalla costante presenza di personaggi dello star system, risplende ancora oggi grazie alla posizione privilegiata della struttura, a due passi da
Hyde Park. La trasformazione ha lasciato intatto il fascino dell’hotel, attribuendogli al tempo stesso un tocco tipicamente inglese, ma più fresco e contemporaneo.
“Nel corso dei suoi 90 anni di attività, JW Marriott Grosvenor House London ha ricoperto un ruolo - non importa se grande o piccolo - nella storia di questa amatissima città - ha dichiarato Stuart Bowery, General Manager, JW Marriott Grosvenor House London - Quest’anno, in seguito a un importante rinnovamento, l’ hotel entra in una nuova entusiasmante fase. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai nostri ospiti alle porte del nuovo decennio, sperando di continuare a ispirarli e soddisfarli”, ha aggiunto.

Il rinnovo a 360° di JW Marriott Grosvenor House London si esprime in primis attraverso la riorganizzazione del piano terra, dotato di un’incantevole vista su Hyde Park. Gli interni sono caratterizzati da pareti decorate con pattern di farfalle e tappeti in pezzi unici, da una palette di colori tenui arricchita da qualche tocco acceso. La lobby con camino viene ora inondata di nuova luce grazie alla vetrata che sale fino al soffitto, fungendo da trait d’union tra l’ingresso della lobby e il ristorante e sala da tè Park Room.

La rigogliosa natura di Hyde Park è protagonista indiscussa nel design dei corridoi e delle stanze: i primi sono abbelliti da un pattern di foglie, mentre le seconde rimandano al
foliage autunnale a Hyde Park, con grandi foglie dorate disposte sopra la tappezzeria grigio perla. I toni caldi e neutri caratterizzano anche le due Royal Suite, ideali per chi vuole sentirsi a casa propria anche in viaggio. All’interno, magnifiche opere d’arte commissionate espressamente per l’hotel, tra cui sculture in ceramica e stampe incorniciate, sono un omaggio ai lunghi viaggi tra Londra, New York e Parigi all’inizio del ventesimo secolo. 

Per Maggiori Informazioni: www.marriot.it 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...