sabato 12 gennaio 2019

95° Pitti Immagine Uomo: L’Impermeabile

In occasione del 95° Pitti Immagine Uomo, la nuova Collezione A/I 2019-20 de L’Impermeabile si immerge nell’origine inglese degli Over-Coat accanto agli immancabili Rain-Coat e Trench che ci ha abituato ad indossare.

Tessuti Inglesi che affrontano di brughiere e brume per gente abituata alla ispida ruvidità dei territori Inglesi. Glen Check, Shetland, Hacking Jacket, questi sono i nomi che si affiancano all’originale Yorkshire Tweed. Tutti materiali originali, tessuti in Inghilterra per non rinunciare mai alla ricerca e all’importanza delle sensazioni.

L’Impermeabile ha riservato una particolare attenzione al riciclo sostituendo il panno militare da 1 Kg degli interni, con un tessuto misto cachemire interamente riciclato con metodi tradizionali con la sola forza dell’acqua con una manualità sapiente. Chi sceglie l’originalità de L’Impermeabile è una persona che si adatta a diversi climi come a diverse situazioni: a questo servono i capi reversibili che danno personalità alle diverse situazioni.

Come ormai dall’inizio della sua storia il Brand crea un’immagine univoca e schietta sia maschile che femminile: i nomi aiutano a distinguere le personalità.

Da uomo, oltre a tutti gli immortali modelli che siamo abituati a conoscere, il Jordan è un coachmen-coat con tessuto New-Bright solaro che nasconda un tascone interno porta giornale, il Dean in New-Bright solaro con Glen-Check interno, il Gerard che è una field jacket in New Loden di lana riciclata al 100%.

Troviamo per la donna Liz il cappotto in Shetland Inglese, Brit il parka con cappuccio di tessuto solaro fuori con lo shetland internamente, Lory il bomber lungo imbottito di tessuto tradizionale cerato peach coat.

Per Maggiori Informazioni: www.limpermeabile.it


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...