giovedì 8 marzo 2018

Milano Moda Donna: JZ Juzui A/I 2018-19

In occasione di Milano Moda Donna, il marchio Cinese JZ Juzui debutta alla Fashion Week Milanese con una Collezione ispirata al tema “Cloud Nine” (Settimo Cielo), inteso come forma di felicità assoluta.

Uno show che segna il debutto della label alle Fashion Week Internazionali, punto di partenza di un percorso di crescita a livello globale. Ospite d’eccezione e madrina dell’evento l’attrice e cantante Liu Tao, acclamata star al sesto posto tra le top celebrity cinesi nel 2017 secondo Forbes, vice presidente della China Television Artists and Actors Committee, nota nel suo Paese per i ruoli di primo piano in serie televisive seguitissime come Ode to Joy, Nirvana in Fire e The Legend of Mi Yue.

Liu Tao riassume i valori di JZ Juzui, Brand di punta del colosso Cinese Anzheng Fashion Group, dedicato a una donna moderna, attiva e dinamica, chic e sofisticata, in perfetto equilibrio tra bellezza interiore ed esteriore, partecipe della vita lavorativa, culturale e sociale del proprio Paese, libera da qualsiasi senso di inferiorità nei confronti del sesso maschile.

Il tema della Collezine è la felicità, intesa come equilibrio perfetto tra i diversi aspetti della personalità femminile. Leisure, New Office e Party sono i momenti essenziali nella vita di una donna al passo con i tempi, ai quali JZ Juzui dedica altrettante proposte mirate. La donna JZ Juzui nel tempo libero sceglie capi ispirati al concetto di comfort, affidandosi ai toni rassicuranti del peltro, lavanda, viola, cacao e crema. I pantaloni sono ampi e fluidi, gli abiti accarezzano il corpo, i cappotti lo avvolgono senza costringerlo, le maglie sono ampie come bozzoli protettivi, le bluse impalpabili sono tenute da fiocchi sul collo o sulle maniche.

Per la sera la femminilità e la protagonista assoluta su cui giocare la carta della seduzione, tra mistero e romanticismo. Frange, pieghe e applicazioni di perle sono il filo conduttore di una proposta in cui il grande protagonista è l’abito, declinato nei toni del viola, nero, grigio, blu pavone o vinaccia: lungo e maestoso, percorso da plissettature o nervature, in pizzo trasparente con scolli asimmetrici, corto a corolla con fiori dipinti su schiena e décolleté, oppure longuette, stretto in vita dalla fibbia con il motivo del quadrifoglio. Per le più grintose via libera al tailleur pantalone con la giacchina stretta in vita tutta frange e lavorazioni preziose.

Per Maggiori Informazioni: www.anzhenggroup.com




 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...