domenica 26 luglio 2015

Toni Scervino: Allo IED di Torino

Sono state discusse le Tesi all' Istituto Europeo di Design di Torino per i Corsi di Diploma Accademico dell’area Moda in Fashion Design e Design del Gioiello in collaborazione con la Maison Ermanno Scervino.

In commissione di Tesi la presenza di Toni Scervino - Chief Executive Officer del Gruppo Ermanno Scervino - oltre al Direttore IED Torino Riccardo Balbo e allo Staff didattico che ha seguito l’intero percorso dei diplomandi fino alla progettazione finale. L’azienda committente, ha chiesto ai giovani Fashion Designer di indagare tre ambiti cari allo stile della Maison: lusso glamour, urban e street style. Da qui un’analisi di ricerca volta di indagare quell’eleganza del Brand da sempre definita Rock-Couture.


I diplomandi del Corso in Fashion Design hanno presentato una Collezione uomo/donna per la prima linea Inverno 2016/17, prendendo in considerazione le ispirazioni guida fornite dal brand di linguaggio moderno ed espressione sempre “Made in Italy”. I lavori presentati sono frutto di uno studio, da parte del Corso, del percorso creativo che la committenza adotta per raggiungere le finalità di produzione della linea, premesse indispensabili per lo sviluppo della progettazione conclusiva. Le Collezioni hanno compreso lo studio di 60 capi, di cui 30 circa costituenti il focus scelto da ciascun studente (in sintonia con l’azienda e con le proprie propensioni), 30 circa rappresentanti il resto della Collezione.

Per il Corso di Design del Gioiello hanno invece immaginato come saranno in futuro gli accessori della donna o dell’uomo Ermanno Scervino. I diplomandi hanno progettato una Collezione di gioielli, una di borse, una di calzature e di occhiali uomo/donna in grado di rispettare l’identità, la forza e il carattere del Brand. Gli studenti hanno rivolto particolare attenzione ai temi d’innovazione, coerenza e commerciabilità delle Collezioni, nell’ottica di produrre gioielli e accessori vendibili con successo sul mercato Internazionale.

La collaborazione con la Maison Ermanno Scervino rappresentata in IED da Toni Scervino - dichiara al termine della discussione Marina Nelli, docente IED e correlatrice del progetto di tesi - è stata quanto mai intensa, ricca di spunti e prospettive per gli studenti. I diplomandi hanno lavorato con impegno e passione sia nel campo dei materiali, dei disegni e dei colori sia nel campo delle forme, cercando in interpretare lo spirito della maison nella maniera più rispettosa senza rinunciare ad affermare la propria creatività. È emersa una creatività giovane ma preparata ad affrontare le sfide che il mondo del lavoro presenterà loro”.

Il progetto si è sviluppato grazie alla collaborazione di: Daniela Bulgarelli, Coordinatrice del Corso di Design del Gioiello; Alessandro Baima, Coordinatore del Corso di Fashion Design; Marina Nelli e Laura Manassero docenti IED Torino.

Per Maggiori Informazioni: www.ied.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...